Disclaimer legale

LIMITI E CONDIZIONI

Quanto contenuto in questo sito è pubblicato ad uso esclusivamente informativo sui prodotti ed i servizi offerti dalla società. Non costituisce e non può essere considerato offerta di vendita, di sottoscrizione o di sollecitazione di qualsiasi natura per comprare o sottoscrivere quote e/o azioni di organismi d'investimento collettivo del risparmio o adesione ad un'offerta di servizi. Non è collegato con, o non costituisce la base di, qualunque contratto o impegno. Il suo contenuto non deve essere considerato un consiglio per l'investimento. Il sito è rivolto esclusivamente ai residenti italiani. Prima dell'adesione, il proponente l'investimento deve consegnare il "documento sui rischi generali degli investimenti in strumenti finanziari", copia dell'ultimo "Prospetto informativo" (comprensivo di eventuali allegati, supplementi e fogli notizia aggiuntivi) autorizzato, copia dell'ultimo "Regolamento di gestione" autorizzato, copia del vigente "Documento Integrativo" o qualunque altro documento previsto dalla normativa di tempo in tempo vigente; documenti questi, che il potenziale sottoscrittore deve leggere con estrema attenzione prima di effettuare una qualsivoglia scelta d'investimento. FINANZIARIA INTERNAZIONALE INVESTMENTS SGR S.P.A., pur verificando e aggiornando periodicamente le informazioni contenute nel sito, declina ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni.

La riproduzione in tutto o in parte in qualunque forma e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta di FINANZIARIA INTERNAZIONALE INVESTMENTS SGR S.P.A.

Gli eventuali marchi presenti all'interno di questo sito appartengono ai legittimi proprietari.
Dichiaro di aver letto ed accettato i limiti e le condizioni sopra riportati.
Our business
L’attività di Finint Investments SGR si basa su tre principali linee di espansione:
  • l’istituzione di fondi comuni di investimento dedicati a clienti professionali;
  • la promozione di strumenti innovativi sia di finanza mobiliare che immobiliare con l’obiettivo di sviluppare nuove opportunità di business soddisfacenti per i propri investitori;
  • la gestione completa di portafogli di investimento per conto di investitori istituzionali grazie all’apporto professionale del proprio team e di un pool qualificato e professionale di advisor tecnici e legali.
News
COVID19: Banca Finint dona 4 sistemi computerizzati per la somministrazione di farmaci e 2 letti per la terapia intensiva dell’Ospedale di Conegliano
03 aprile 2020
La pandemia del Coronavirus sta mettendo a dura prova famiglie e imprese e la sanità veneta è da settimane in prima linea per combattere questo nemico invisibile. Per questo abbiamo quindi deciso di mettere assieme le forze per dare un primo segno tangibile di vicinanza agli ospedali dei territori che ci ospitano, che ci hanno visti crescere e assieme ai quali torneremo ad essere grandi protagonisti della vita e dell’economia di domani. In questi giorni abbiamo appreso come, per il buon funzionamento delle Unità Operative di terapia intensiva, siano davvero tante le necessità. Abbiamo pensato che fosse giusto poter essere concreti da subito provvedendo all’acquisto e alla donazione di 4 sistemi computerizzati per la somministrazione di farmaci e soluzioni, insieme a due letti per la terapia intensiva che saranno consegnati nei prossimi giorni. Da parte di tutti noi, un grazie di cuore a tutto il personale della nostra sanità e il nostro incoraggiamento a guardare sempre avanti con fiducia e speranza per affrontare con maggiore determinazione le sfide che ci attendono”, ha dichiarato Enrico Marchi, Presidente di Banca Finint.
LEGGI
AVVISO: Modifiche al Regolamento di Gestione del FIA italiano riservato denominato "Fondo Finint Bond"
16 marzo 2020
Si informa che il Consiglio di Amministrazione di Finanziaria Internazionale Investments SGR S.p.A. (Finint SGR) del 28 febbraio 2020 ha approvato alcune modifiche al Regolamento di Gestione del FIA italiano riservato istituito in forma aperta denominato "Fondo Finint Bond"
LEGGI
Coronavirus: FOCUS Italia - Mercato Obbligazionario
06 marzo 2020
Da fine febbraio il mercato ha finalmente capitolato rispetto ai rischi derivanti dagli effetti del Coronavirus. Di seguito i valori dei principali indici del credito e la variazione rispetto a fine gennaio:
LEGGI